Khan Academy Deutsch

Conoscete la famosa Khan Academy? Ecco la pagina della Khan Academy Deutsch Ebbene sì… ci sono tantissimi video didattici, solo di materie scientifiche, già pronti e tradotti in tedesco, fruibili per lezioni CLIL e perché no… magari anche per lezioni flipped! Insegnanti di matematica, statistica, fisica, chimica, biologia… vale una pena dare un’occhiata!

Tagesschau – le notizie

tageschau.de è il sito principale per reperire notizie dell’emittentenazionale tedesca ARD.

E’ possibile seguire le notizie in streaming, oppure per chi ha poco tempo e vuole essere sempre aggiornato ci sono le notizie in 100 secondi, che offrono un riassunto con le notizie salienti del giorno (che vengono aggiornate più volte nel corso della giornata). Le notizie più importantio della giornata si possono ascoltare, si può vedere il video e si può anche leggere l’articolo intero. Ciò è  molto importante nella didattica del tedesco come lingua straniera perchè si possono attivare diversi canali di comunicazione contemporaneamente e si possono incontrare così i diversi stili di apprendimento dei discenti.

Latein Übersetzer

Un dizionario online latino-tedesco e tedesco-latino. Nel sito sono presenti anche esercitazioni  lessicali Vokabeltrainer con veri e propri test con punteggi.
Una sezione è dedicata anche ai modi di dire e ai proverbi, suddivisi per autori. La ricerca dei lemmi si può effettuare nel dizionario, nella sezione dedicata ai proverbi e nella Bibbia.

 

Fachsprache Mathematik

Una pagina del sito della Technische Universität Darmstadt che offre materiali didattici di matematica. Gli agomenti afrontati vanno dai numeri decimali, ai  vettori e le matrici, ai concetti basilari di geometria. La pagina offre la possibilità di fare esercizi online con un feedback immediato (ma sio può selezionare anche l’opzione di non dare un feedback immediato). E’ presente inoltre un link a un dizionario di microlingua di matematica tedesco-inglese e viceversa.

Bionica in tedesco: Bionik

Questa esperienza CLIL è stata condotta dagli insegnanti del Liceo Scientifico A. Volta di Milano, del Liceo Statale M.G. Agnesi di Merate, dal Goethe Institut Mailand, dal Goethe Institut Rom e dalla ditta tedesca Bionik Sigma. Il progetto è consultabile sia sul sito DAF Mailand  sia alla pagina del Goethe Institut Italien dedicata alla Bionik (versione tedesca) o alla Bionica (versione italiana).
Nell’ambito di diversi workshop per alunni e insegnanti sono state realizzate  unità didattiche adatte ad alunni con livelli linguistici B1 e B2.
Sul sito Daf Mailand i docenti hanno condiviso video di documentazione dell’esperienza, materiali di lavoro e una presentazione Power Point.
Essendo la Bionica una scienza che coinvolge diverse discipline, dalle scienze Naturali, alla Fisica, all’Ingegneria e all’Elettronica, questa esperienza didattica è stata inserita sia nella materia Scienze sia in Fisica.

Lessico e politica

Il sito HanisauLand – Politik für dich! è particolarmente adatto per studenti di scuole medie e per il biennio delle superiori. Con un approccio ludico, sotto forma di giochi e fumetti, vengono spiegati concetti chiave dell’educazione civica e della storia come democrazia, elezioni, diritti e doveri e tanti altri. Alla voce Lexikon è possibile effettuare una ricerca delle parole chiave. Alcuni vocaboli (contrassegnati con il logo di un piccolo altoparlante) contengono anche una versione audio della spiegazione. Il sito è patrocinato dalla Bundeszentrale für politische Bildung.

Art Online – La rivista d’arte

Art – Das Kunstmagazin è una delle più importanti riviste d’arte contemporanea a livello europeo. Si occupa di mostre d’arte e di importanti appuntamenti artistici assolutamente da non perdere, offre analisi di opere di artisti affermati e di giovani talenti; è una rivista che si presta sia agli addetti ai lavori sia ai profani amanti dell’arte. Ogni numero è dedicato a un tema principale. Il sito offre la possibilità di consultare un archivio con i numeri della rivista a partire dal 1993.

Storia dell’Arte in Tedesco: Albrecht Dürer

L’esperienza didattica qui descritta è reperibile presso il sito del Goethe Institut Italien alla pagina CLIL: Albrecht Dürer: si tratta di un progetto nato in occasione della mostra sul pittore tedesco che si è tenuta a Roma nella primavera del 2007 presso le Scuderie del Quirinale.
A questo progetto hanno partecipato gruppi di lavoro formati da docenti provenienti da Palermo, Messina, Bari, Avellino, Roma, Firenze e Assisi che hanno incontrato, nel gennaio 2007  a Roma, Anna Scherbaum, una studiosa di Dürer proveniente da Norimberga, la città natale dell’artista. Grazie a questo workshop di preparazione al lavoro è stato possibile progettare scenari didattici di qualità e produrre una quantità di materiale didattico non trascurabile.
Il risultato di tutto il lavoro interdisciplinare che è stato fatto dai docenti di diverse materie sull’opera di Albrecht Dürer è consultabile e scaricabile in questa pagina dedicata ai risultati del progetto e nella quale si trovano fogli di lavoro, documenti di testo e presentazioni multimediali sull’artista tedesco, nonché webquest, esercitazioni e una lista di riferimenti bibliografici su Albrecht Dürer.

Storia in Tedesco: il 1989, un anno fatidico.

Questo modulo didattico che si intitola “1989: Eines der Schicksalsjahre der Deutschen” (1989: uno degli anni fatidici per i tedeschi) si inserisce in un progetto didattico più ampio dal titolo “CLIL per un dialogo interculturale in Europa” al quale hanno collaborato docenti di lingua tedesca di scuole italiane, docenti di madrelingua tedesca in servizio presso la Deutsche Schule Rom e delle sezioni di tedesco presso licei italiani, e insegnanti di storia di entrambe le lingue.
Questo scenario didattico è stato progettato per le classi terminali del liceo (IV e V anno) e presuppone una conoscenza di tedesco di livello B1. Il modulo è articolato in 8 unità didattiche come si evince dall’Indice dei contenuti e viene erogato in 13 unità orarie. La programmazione didattica dettagliata di ciascuna ora di lezione (tranne la 5° ora)  è reperibile sul sito del modulo.
I docenti hanno preparato anche un documento contenente le indicazioni per l’erogazione del modulo: in esso vengono esplicitate le forme sociali, le abilità linguistiche coinvolte e la tipologia dei materiali. I docenti hanno utilizzato sia materiali cartacei sia materiali multimediali come canzoni e video autentici. Infine i docenti hanno fornito anche le prove di verifica e i criteri di valutazione (12° ora di lezione).

Geo: la rivista online

Una risorsa molto valida per insegnanti di scienze, di geografia, di scienze della materia, e di tante altre materie è la versione online della famosa rivista GEO.
Al suo interno si possono trovare pagine dedicate alla natura, alla tecnica, alla cultura, e tanti testi nonché immagini e fotografie molto interessanti da poter usare con i ragazzi. L’uso di materiale autentico, che si può proiettare in aula con l’ausilio della LIM, contribuisce notevolmente ad aumentare la motivazione nei discenti.
Alla voce del menù Interaktiv si trovano materiali multimediali quali audio o video, possibilità di comunicare e condividere idee nei forum e infine l’opportunità di testare la propria conoscenza nei diversi settori tramite test: Wissentest.